HR Infinity: dove l'uomo incontra la macchina

  • HR: cosa significa?

     

    La sigla HR è un acronimo inglese utilizzato nel linguaggio aziendale per indicare le Human Resources, comunemente chiamate in italiano Risorse Umane. 

    In una parola?
    Il personale. 

    Il termine nasce come riferimento al superamento della concezione del lavoratore visto come semplice manovalanza, come l’ingranaggio di una fabbrica che viene sottoposto a ritmi pesanti e regole rigide per il solo conseguimento del profitto. 

    L’avvento delle nuove teorie organizzative permette alla risorsa umana di essere considerata come la primaria tra le risorse di un’azienda: in questa ottica si spiega l’intenzione degli imprenditori di investire su di esse, per migliorarne performance e qualità. 

    Inoltre, la cura del lavoratore anche da un punto di vista relazionale e motivazionale, oltre che professionale, contribuisce allo sviluppo del marchio e all’adattamento ai rapidi cambiamenti della società attuale, a maggior ragione a fronte dello sviluppo informatico vertiginoso degli ultimi anni. 

    Immagine interna

     

  • Software e risorse umane: 4 vantaggi

     

    Un buon software HR, che sia On Premise oppure Cloud permette infatti di: 

     

    1 - RILEVARE LE PRESENZA DEI DIPENDENTI 

    I collaboratori possono registrare le loro ore di lavoro, sia in presenza che in smartworking. Questo metodo, che chiaramente va affinato in base alle esigenze dell’azienda, consente di ridurre l’assenteismo e di ottimizzare il calcolo delle paghe e degli straordinari. 

     

    2 - GESTIRE LE FERIE E I PERMESSI DEL TEAM 

    Organizzazione ottimale dei turni di lavoro, possibilità di firmare digitalmente i moduli e archiviazione digitalizzata di tutti i documenti dell’azienda. 

     

    3 - VALUTARE LE PRESTAZIONI E LA PRODUTTIVITÀ

    Un apposito gestionale permette di analizzare le prestazioni dei lavoratori, confrontando i dati. Sulla base dei risultati ottenuti si potranno adattare le strategie di marketing per migliorare i profitti. 

     

    4 - RECLUTARE E SELEZIONARE NUOVE RISORSE

    Crea nuove offerte di lavoro, tiene traccia di tutti i candidati e filtra in autonomia i curriculum. In più, consente di migliorare la soddisfazione dei nuovi assunti, facilitando il loro processo di inserimento nell’azienda (il cosiddetto onboarding). 

     

    Alla luce delle funzionalità è abbastanza facile capire i vantaggi e le possibilità che un software di HR offre alla tua azienda. 

    Una maggiore sicurezza, poiché tutti i dati sono criptati e custoditi sul Cloud, rendendone l’accesso esclusivo ai dipendenti competenti; una maggiore trasparenza, così che sia più agevole il controllo delle informazioni create e di conseguenza una migliore esperienza di utilizzo; un migliore monitoraggio dei processi, che porta ad un abbattimento della variabilità di errore provocato dall’essere umano e una semplificazione delle analisi; un costante aggiornamento dei dati, che alleggerisce i tempi delle attività amministrative e dell’archiviazione delle informazioni.

  • I numeri della HR Revolution

     

    Zucchetti, azienda leader in Italia nella produzione di software e partner di Siatec, ha condotto una ricerca in merito ai numeri legati alla cosiddetta HR Revolution, ovvero il tentativo di misurare il tasso di innovazione all’interno dei processi di gestione del personale. 

     

    L’indagine – condotta nel corso del 2020 su 710 aziende scaglionate tra reparti di produzione, commercio e servizi – evidenzia che: 

     

    • L’esigenza di passare allo smart-working per buona parte delle attività ha richiesto l’introduzione di un sistema digitale di feedback tra collaboratori che è stato introdotto in media da 1 azienda su 3, con un picco del 42% tra le sole grandi dimensioni. 
    • Durante la fase della pandemia, la comunicazione è stata gestita attraverso degli appositi portali per il 68% delle aziende di grandi dimensioni e per il 49% in quelle di medie dimensioni, che hanno consentito l’accesso alla totalità delle risorse aziendali. 
    • Più del 70% delle grandi aziende ha puntato su un software di gestione per quanto riguarda la rendicontazione delle ore di lavoro e la pianificazione dei turni. 

     

    Le inedite dinamiche lavorative introdotte dalla situazione del Covid19 delineano un’evidente accelerazione delle medie-grandi imprese nella direzione della digitalizzazione della gestione delle Risorse Umane. 

    Le piccole imprese si dimostrano un po’ più fredde nell’intraprendere questo passo ma è evidente che il contesto, lavorativo e non, post pandemia implica che questa sia la strada che ogni azienda deve prendere nel breve-medio periodo se vuole rimanere al passo con la velocità e la volatilità del mercato. 

Richiedi una DEMO gratuita di HR Infinity

 

I campi contrassegnati da un asterisco (*) sono obbligatori.